Costumi di Carnevale 2020: dal classico al moderno!

107

Quando arriva il momento di scegliere i migliori costumi di Carnevale, chi ama questa manifestazione si divide solitamente in due grandi gruppi: chi preferisce la tradizione e chi, invece, vuole dare sfogo alla fantasia e alla creatività con una scelta moderna.

C’è, insomma, chi ama dar vita a un personaggio classico e chi – invece – si lascia emozionare da qualche evento recente, da un film, una canzone, un attore, un’attrice, uno sportivo, un’artista che ha lasciato il segno: questa divisione resiste anche nel 2020, portando alla ribalta almeno due costumi che – scommettiamo – saranno diffusissimi fra uomini e donne di ogni età.

Vediamo nel dettaglio!

I costumi classici per un Carnevale da tradizione

costumi di carnevale a venezia
Costumi del Carnevale di Venezia

Fra i costumi di Carnevale classici possiamo inserire personaggi diversissimi fra loro. Si va, infatti, dalle maschere regionali ai personaggi letterari, passando per mostri e presenze “inquietanti”.

Largo, quindi, agli Arlecchini e ai Pulcinella, ai Gianduja e alle Colombine, a tutti i Rugantini e ai Balanzoni, cioè a tutti quegli appassionati pronti a spendere tempo e denaro per mettere insieme un costume della tradizione che sappia evocare il fascino di epoche passate, senza scordarsi il divertimento.

Ma, ovviamente, i personaggi della storia italiana non sono gli unici ad avere un ampio seguito: rimanendo su uno stile un po’ più semplice e di più rapida esecuzione, possiamo – infatti – includere i Dracula e le Streghe, i Principi azzurri e le Principesse, i Fantasmi e i Clown, gli Scheletri e i Frankenstein, passando per i più recenti Zombie e per i costumi animaleschi (fra cui primeggiano gatto e leone, soprattutto fra i piccoli).

Anche per alcuni protagonisti di cartoni animati e film possiamo, ormai, parlare di scelta classica: pensate alle Sailor Moon, ai Puffi o alle principesse Disney più longeve, come Biancaneve e Cenerentola… sono così diffusi e amati che è impossibile non inserirli nel gruppo!

Le scelte moderne: chi vedremo nel 2020?

Per quanto riguarda i costumi più recenti, siamo pronti a scommettere che fra le vie delle nostre città, sui carri allegorici, fra un coriandolo e una stella filante sarà un pullulare di Joker e Harley Quinn!

I due personaggi DC – che, per coincidenza o forse no, sono anche uniti da un legame sentimentale – sono i protagonisti di due pellicole uscite fra 2019 e 2020: caratterizzati da un look coloratissimo e riconoscibile, sono entrati subito nel cuore dei fan… ma anche nel cuore di chi ama le feste mascherate!

Come realizzarli?

Il Joker del 2019 (perché ne esistono veramente tantissime versioni) è caratterizzato da un completo rosso fuoco, un panciotto arancione, una camicia verde, calzini bianchi e scarpe bicolore, marroni e nere.

Completano il look capelli verdi e trucco da clown (viso bianco, sopracciglia, naso e bocca rossi, occhi blu).

La Harley Quinn del 2020, invece, indossa pantaloncini di jeans a righe verticali, top rosa super corto, una giacca multicolor a strisce (praticamente perfetta già da sola) e scarponcini.

Completano il look, calze colorate, tatuaggi finti e capelli dalle sfumature rosa e azzurre!

Ideali per un’idea di coppia e per una scelta singola, questi costumi di Carnevale sono abbastanza semplici da realizzare, coloratissimi e divertenti: in più, sono anche comodi, particolare che non guasta mai!

CONDIVIDI