carnevale di acquasanta terme
Carnevale Marche 2021

Carnevale di Acquasanta Terme 2021: fra storia, arte e musica!

Il Carnevale di Acquasanta Terme è uno dei più antichi e caratteristici del nostro paese: secondo cronologicamente solo a quello di Fano, il Carnevale Storico del Piceno di Pozza e Umito (due frazioni di Acquasanta Terme) si lega ad antichi riti propiziatori e festeggiamenti per la fertilità della terra e manifesta una fortissima componente popolare.

Sconosciuto ai più fino a pochi anni fa, è rimasto praticamente intatto nel corso del tempo, merito anche della posizione geografica delle due piccole frazioni: la Valle del Garrafo che le ospita, infatti, si trova all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e mantiene un posizionamento piuttosto isolato e protetto.

Ancora oggi le sfilate tradizionali, i costumi, le pietanze tipiche del periodo carnevalesco sono rimaste sostanzialmente identiche all’antichità, regalando al Carnevale di Acquasanta Terme un’identità fortissima e anche una buona dose di fascino.

Carnevale Storico del Piceno dal 2011, raggiunge il suo apice nella giornata del Sabato precedente al Martedì Grasso: vediamo nel dettaglio in cosa consiste la sfilata storica di Pozza e Umito!

Dunque, siete pronti a visitare questo particolare Carnevale delle Marche?

Corteo degli Zann’ del Garrafo: le maschere del Carnevale di Acquasanta Terme

carnevale di acquasanta terme
Carnevale di Acquasanta Terme: Foto: https://picenoduepuntozero.it

Nel corso del Carnevale di Acquasanta Terme, intervengono numerosi personaggi “fissi”, maschere molto conosciute, che percorrono le strade delle frazioni sempre nello stesso ordine.

Ad aprire il gruppo è, infatti, il diavolo, che imbraccia sempre un forcone ed è controllato da un guardiano, che lo tiene a bada grazie a delle catene: oggi, questa seconda figura è vestita da Carabiniere.

A seguire ci sono poi i tradizionali suonatori di organetto, che precedono di poco la giovane coppia di sposi: a chiudere il corteo, i coloratissimi Zanni.

La maschera degli Zanni – famosissima in tutta questa area geografica – è caratterizzata da calzini di lana rossi con pon pon, pantalone e camicia bianca, scialle multicolor, cappello a punta con decorazioni a strisce in carta velina e spada di legno (chiamata anche Staia o Staiola) a sua volta.

In passato si aggiungeva anche un velo nero sopra al volto, sormontato dal disegno di una donna che aveva per ognuno le sembianze della moglie ideale!

Chi si veste in questo modo richiama – secondo la tradizione – i maestri scalpellini lombardi che arrivarono nella zona per lavorare il travertino nel lontano Cinquecento. Zanni sarebbe, infatti, una modifica dialettale di Gianni – una delle maschere più famose della Lombardia – e sarebbe con tutte le sue caratteristiche alla base di altri personaggi, come Brighella e Arlecchino.

Durante in Carnevale di Acquasanta Terme, a coordinare la marcia è il Capo Zann, che dà il tempo e muove il gruppo aiutandosi con un fischietto.

La sfilata delle tipiche maschere del Carnevale

La sfilata del Sabato, divertente e super colorata, procede tradizionalmente di casa in casa: qui, gli abitanti offrono a chi partecipa al corteo banchetti in strada, caratterizzati da tutte le pietanze tipiche del territorio.

Fra ravioli dolci di castagne, castagnole fritte e vino cotto, il gruppo mascherato si muove nel paese al suono degli organetti e procede fino al cimitero internazionale partigiano, dove con canti e balli molto emozionanti vengono onorati i caduti.

Durante il cammino, gli Zanni si spostano intorno agli sposi, cambiando di tanto in tanto il senso di marcia: i due nel frattempo ballano, per augurare e propiziare la fertilità della coppia e del territorio durante la festa in maschera!

Il corteo termina, poi, con un ballo tradizionale, che rimanda direttamente ai più antichi riti degli abitanti di queste zone.

Il Carnevala di Acquasanta Terme valorizza la storia e la cultura dell’area, senza mai dimenticare tutte le risorse artistiche e ambientali (qui, infatti, sono molto famose le acque sulfuree e gli impianti termali): per tutti questi motivi, la manifestazione è emozionante e sentita e coinvolge non solo tutti gli abitanti, ma anche i turisti!

Programma e date del Carnevale di Acquasanta Terme 2021

L’Edizione del Carnevale di Acquasanta Terme sarà spettacolare grazie ad un calendario e ad un programma ricco di eventi. Come di consueto, sono previste le sfilate in maschera per le vie più importanti dei due paesini accompagnate dai gruppi musicali e da tanto buon cibo locale. Eventi principali della manifestazione:

Date:

Orario:

Prezzi: Ingresso gratuito

Similar Posts