Carnevale di Pinerolo 2019: date della sfilata dei carri allegorici

2888
carnevale pinerolo 2018
Carnevale di Pinerolo – Foto: piraginegiuseppe/Instagram

Il Carnevale di Pinerolo è una festa in maschera fra le più famose di tutto il Piemonte.

Questo evento, che solitamente si svolge in questo piccolo paesino in provincia di Torino situato ai piedi della Val Chirone, attira moltissimi turisti desiderosi di trascorrere un Martedì Grasso all’insegna dell’allegria e del divertimento.

Ogni anno, dopo i festeggiamenti natalizi, l’intero paese si prepara a celebrare questa grande festa mascherata organizzando in Piazza Vittorio Veneto una manifestazione che accontenta tanto gli adulti quanto i bambini.

La grande sfilata dei carri allegorici per le vie del centro storico accompagnata da coriandoli e gruppi folkloristici è l’elemento di più importante di questo carnevale, i cui festeggiamenti inizieranno ufficialmente sabato 3 Febbraio 2018.

Durante questa grande sfilata, che avrà luogo domenica 25 Febbraio 2018, si potranno osservare figure ispirate a personaggi di fantasia ed altre caricature di personaggi dell’Ottocento e del Novecento.

Il Carnevale di Pinerolo è anche una festa che celebra la cultura piemontese e le sue famosissime maschere Gianduja e Giacometta.

Come da tradizione, durante la festa in maschera i due personaggi si recano dal sindaco di Pinerolo per ottenere le chiavi della città, di cui diventano padroni per i giorni successivi.

Nel corso di tutto il periodo carnevalesco, queste due famosissime maschere piemontesi visiteranno gli ospedali, le scuole e le case di riposo diella città, portando una ventata di felicità ad anziani e malati e rendendo questo evento un’imperdibile festività all’insegna della solidarietà.

Moltissime sono le iniziative organizzate per i bambini, fra le quali spicca il Carnevale dei Bambini che si svolge il Giovedì Grasso.

La festa in maschera di Pinerolo è una celebrazione caratterizzata da musica, coriandoli, dolci tipici piemontesi e tantissimo divertimento per tutti i partecipanti. Come da programma, in data 3 febbraio 2018 Gianduja riceverà le chiavi della città dal sindaco di Pinerolo, mentre l’8 febbraio si terrà il Carnevale per Bambini. Infine, in data 25 febbraio, si terrà la Grande Sfilata dei Carri Allegorici. Non mancate!

Storia del Carnevale di Pinerolo

carnevale di pinerolo 2018
Carnevale di Pinerolo – Foto: www.pineroloplay,it

Terminati i festeggiamenti natalizi, la città di Pinerolo si appresta ad organizzarsi per i festeggiamenti del carnevale che tradizionalmente inizia il 17 gennaio nel giorno di Sant’Antonio Abate.

La festa vera e propria arriva un po’ più tardi con il primo fine settimana di febbraio, momento in cui iniziano i festeggiamenti ufficiali con l’arrivo in città di Gianduia accompagnato dalla sua inseparabile amica Giacometta e dal loro seguito.

Booking.com

Come da tradizione Gianduia si reca in visita dal Sindaco per ricevere le chiavi della città e diventarne così padrone per i giorni a venire.

Per tutto il periodo di carnevale le maschere tipiche di Gianduia, Giacometta e le Giacomettine, che formano il seguito, si recano in visita negli ospedali, nelle scuole e nelle case di riposo per portare una ventata di allegria e spensieratezza.

Così la festa più frivola dell’anno si colora di solidarietà.

Ma il divertimento non finisce come tutti i carnevali il martedì grasso, perché a Pinerolo l’apice dei festeggiamenti si raggiunge a marzo, quando per tradizione si ha il ritorno del carnevale solitamente il secondo fine settimana, portando con se tutto il suo carico di allegria.

Le iniziative per il carnevale sono veramente tantissime e coinvolgono grandi e piccini, come il Carnevale dei bambini che si tiene il giovedì grasso; il Mercatino dell’usato, nell’ultima domenica di carnevale e in fine, nel secondo fine settimana di marzo il Gran Baccanale.

Maschere del Carnevale di Pinerolo

maschere carnevale di pinerolo 2018

La maschera tipica del Carnevale di Pinerolo e di tutto il Piemonte è Gianduia, la cui origine risale al Settecento.

Di lui su dice che sia scherzoso e molto sbadato, ma sotto l’aria scanzonata nasconde doti di grande schiettezza.

Incarna lo spirito accogliente dei piemontesi fatto di generosità e assennatezza, ospitalità e accoglienza: un galantuomo dotato di coraggio e sempre disposto a fare del bene.

Egli adora il buon vino, la buona tavola e il piacere della compagnia.

Divide la scena con Giacometta, sua sposa e compagna di vita, donna semplice ma dall’intelligenza vivace, che rappresenta la saggezza delle donne piemontesi, che grazie al buon senso può risolvere anche le situazioni più complicate.

Li seguono costantemente le Giacomette che con la loro allegria coinvolgono il pubblico presente.

Carri del Carnevale di Pinerolo 2019

Anche il Carnevale di Pinerolo ha come protagonisti i carri allegorici accompagnati, durante il corteo mascherato, da Bande Musicali che si mascherano in modo particolare e intonano motivi a tema con i personaggi rappresentati nelle grandi macchinazioni in cartapesta.

I soggetti sono i più svariati, dai personaggi di fantasia, ai politici o i personaggi storici che vanno dall’800 al ‘900.

Nella sfilata sono preceduti da Gianduia e Giacometta con le sue Giacomette.

Dietro ogni carro il seguito di figuranti e maschere e alla sfilata partecipano anche carri provenienti dai vicini centri.

Il pomeriggio scanzonato giunge così al termine in piazza Vittorio Veneto, dove ancora per qualche ora tutti possono vedere da vicino questi grandi mezzi coloratissimi e ballare con i tanti gruppi partecipanti.

Programma e Date del Carnevale di Pinerolo 2019

date carnevale pinerolo 2018
Foto: www.scopripinerolo.it

Il programma della manifestazione come sempre è molto ricco. Le manifestazioni si svolgeranno nel suggestivo centro storico; di seguito gli appuntamenti più importanti.

Date:

Orario:

Prezzi:

Biglietti:

Programma completo: tutte le info le potete trovare sul sito ufficiale della manifestazione.

CONDIVIDI