carnevale canale d'agordo - zinghenesta

La Zinghenésta, il Carnevale di Canale d’Agordo 2023

Avete voglia di vivere una festa di Carnevale all’insegna del divertimento, degli spettacoli, della musica e dell’intrattenimento?

Allora dovete venire a Canale d’Agordo, un piccolo paesino del Veneto dove ogni anno, la magia del Carnevale 2023 riempie piazze e vie.

Questa cittadina in provincia di Belluno dà proprio il meglio di sé nelle settimane che precedono il Martedì grasso! Oltre che ad incantare con le meravigliose maschere di Carnevale, i costumi più tradizionali ed i travestimenti più fantasiosi, racchiude una vera e propria ricorrenza che trova il suo spazio nelle antiche tradizioni e che fa divertire grandi e bambini, con lanci di coriandoli e manifestazioni sempre più strabilianti.

Il corteo mascherato, che chiude tutta la festa e che vede partecipare alla sfilata quasi tutto i giovani del paese, è la ciliegina sulla torta di questo particolare Carnevale in Veneto.

La tradizione del Carnevale in questa cittadina bellunese trova già menzioni nella fine dell’800, come riportato nei testi di Eduardo Casal e di Edoardo Luciani. La manifestazione mascherata ha subìto però un forzato stop durante la Prima Guerra Mondiale per poi essere ripristinata senza più avere pause; anche grazie e soprattutto ad un comitato cittadino che di volta in volta cerca di tenere viva questa antica e sentita festa.

La Zinghenésta

La maschera tradizionale di Carnevale che fa da padrona è la Zinghenesta, personaggio femminile principale di tutti i Carnevali bellunesi. Veniva vista come il travestimento più importante, annunciatrice del bello e dell’abbondanza, grazie al suo costume tradizionale delle Valli Agordine ed al suo cappello abbellito da fiori di cartapesta. Apre sempre il corteo danzando e facendo tintinnare i tanti sonagli che tiene alle caviglie ed ai polsi.

Il Matèl

Ma non è l’unico travestimento tradizionale che non può mancare a Canale d’Agordo; il Matèl, anch’esso annunciatore del bello, non può che rallegrare una festa di Carnevale degna di questo nome! Il suo famoso cappello conico colorato di rosso, da cui scendono lunghi e vivaci fazzoletti, è davvero un tripudio di colori!

Quasi come quello dei coriandoli che lancia festosamente ai cittadini accorsi a vederlo! Il Matèl ha addirittura il proprio Lachè, che si differenzia solo dal cappello e che ha il compito vero e proprio di interagire col pubblico! E di cantare e ballare a suon di musica!

Un vero spettacolo che ogni anno racchiude turisti, appassionati del Carnevale e curiosi dei Comuni vicini. Una festa che riesce a vivacizzare a lungo le Vallate delle Dolomiti.

Il corteo in maschera

Ogni anno, a rappresentare la Zinghenesta, protagonista assoluta di tutta la manifestazione, è la ragazza più avvenente del paese; vestita appunto col tradizionale abito colorato.

La sfilata, attesa con ansia già dalla manifestazione precedente, inizia sempre nella piazzetta di Tancon, presso la casa delle Regole e termina in Piazza Papa Lucani. Il culmine è senza dubbio il ballo che la giovane prescelta esegue in compagnia delle altre figure tradizionali, e dei suoi tanti corteggiatori.

E poi musica dal vivo con l’allegrissima Orchestra della Zinghenesta, degustazioni gastronomiche a supporto dei locali del territorio, il Processo al Carnevale e la premiazione della maschera più bella; con tanto di premi e coccarda.

La celebrazione del Carnevale di Canale d’Agordo ha davvero rappresentato per molto tempo una grande opportunità di socializzazione per le popolazioni di queste montagne, ed ancor oggi è una scusa per riunirsi e festeggiare.

Se anche voi amate questa ricorrenza ed avete voglia di passare qualche ora in completa allegria, dovete assolutamente venire a vivere il colorato Carnevale della Val Biois. Di sicuro non ve ne pentirete!

Programma e date del Carnevale di Canale d’Agordo 2023

L’Edizione della Zinghenésta sarà spettacolare grazie ad un calendario e ad un programma ricco di eventi. Come di consueto, sono previste le sfilate in maschera per le vie più importanti della città accompagnate dai gruppi musicali e da tanta buona musica. Eventi principali della manifestazione:

  • Date: 19 Febbraio 2023
  • Luogo: Canale d’Agordo (Belluno)
  • Orario: –
  • Programma: clicca qui
  • Biglietti: ingresso libero
error: Content is protected !!